Dettaglio Servizio

Zonizzazione

lorem ipsum dolor sit thumb

Caratteristiche servizio

  • Area : Suddividiamo il territorio in aree omogenee in base all’uso e alla densità insediativa
  • Tempi : Tempi di consegna in relazione alla grandezza del sito in analisi
  • Sopralluogo : Effettuiamo sopralluogo

La zonizzazione acustica del territorio è una procedura che permette la divisione del territorio in zone, o classi, caratterizzate da determinati livelli di rumorosità.

Il rumore può essere definito come suono dotato di un’influenza negativa sul benessere fisico e psichico dell’uomo.

È stato il DPCM 1/3/91 a fissare per la prima volta dei limiti di accettabilitàriguardo all’inquinamento acustico negli ambienti di vita: questo processo risulta essere una semplificazione in quanto non ci si basa sulla sensibilità individuale dei soggetti recettori, ma rende solo possibile il confronto di diverse situazioni. Oggi la legge Quadro 447/95 affida ai comuni un ruolo centrale nelle politiche di controllo del rumore: ad essi compete la suddivisione del territorio in “classi acustiche“, cui sono associati i valori limite per l’esterno, la redazione del piano di risanamento acustico e la valutazione preventiva d’impatto acustico dei nuovi insediamenti.